Le Top Mistress Italia più seducenti ed esperte

Ami la sottomissione, il servilismo, l’umiliazione costante? Beh, allora vuol dire che fai parte dell’eterogeneo mondo degli slaves perennemente alla ricerca di una Mistress da servire e riverire. Nel nostro articolo avrai modo di approfondire il mondo delle Mistress, conoscendo sei terribili e seducenti Padrone che non vedono l’ora di avere un uomo prostrato ai loro piedi, che le veneri e ubbidisca a tutti i loro capricci. Se vuoi essere uno di questi, non ti rimane che proseguire nella lettura per conoscere caratteristiche, vizi e virtù di queste terribili e affascinanti donne dominanti.
Nel nostro articolo abbiamo selezionato sei Top Mistress in Italia, seducenti ed esperte che hanno raccolto consensi e apprezzamenti da chi “le ha provate”: una breve descrizione di ognuna vi introdurrà nel loro oscuro mondo di piacere perverso e di dolore.

Ecco, quindi, che non sarà più difficile decidere tra le più belle ed esperte Mistress di Milano, oppure le più severe Padrone dominanti di Roma o seducenti ed autoritarie Dominatrici di Napoli e provincia.

Mistress Leda, l’unica satanica Top Mistress in Italia

mistress ledaLa prima Top Mistress in Italia che vi vogliamo presentare è – come lei stessa si definisce – “un’autentica sacerdotessa del male” che non esita durante le sue sessioni ad usare oggetti sacri per torturare i suoi schiavi.
Votata a Satana, o potremmo meglio definirla sua autentica concubina ed amante, Mistress Leda non lascia scampo ai suoi devoti schiavi da cui cerca di succhiare ogni istinto vitale, per ridurli a meri oggetti sessuali, autentici feticci necessari per la sua blasfema libidine.
Preparatevi dunque ai suoi rituali satanici e alle sue messe nere, dove ciò che vivrete in prima persona rimarrà registrato in maniera indelebile sul vostro corpo e nella vostra mente. 
Come ogni vera Top Mistress che si rispetti, anche Mistress Leda è una Padrona assolutamente pretenziosa e selettiva e non concede il suo dominio e le sue arti sataniche a chiunque, ma ha un corollario di rigide regole a cui i suoi schiavi si devono sottoporre senza se e senza ma.
Questo è solo un breve ritratto di Mistress Leda: chiunque voglia approfondire la sua conoscenza, non ha che contattarla e prepararsi al peggio.

Mistress Malena per esperienze dannunziane piccanti

mistress malenaLa seconda Top Mistress Italia che vi vogliamo presentare è Mistress Malena, una Padrona che vi porterà indietro nel passato, fra echi dannunziani ed esperienze sordide e decadenti.
 Chi ha il privilegio di visitare il suo appartamento, troverà ad accoglierlo un’autentica alcova circondata di specchi di ogni tipo e in ogni angolazione possibile: Malena è gaudente e viziosa, e questo è solo l’antipasto che offre agli schiavi a cui concede le sue delizie.
 Ma le “delizie” maggiori sono ben altre, perché Mistress Malena si dedica a pratiche ispirate direttamente dal Vate D’Annunzio: ”piogge dorate” e “cioccolate calde” sono due delle “prelibatezze” che questa viziosa Padrona propone ai suoi accoliti.
 Ma forse il piatto forte che delizia i palati più estremi e che rappresenta l’autentica passione di Malena è un altro: fare sesso in una bara, simulando il rigor mortis.
 Pensiamo di avervi dato sufficienti indizi per comprendere con chi avete a che fare: sta a voi il prossimo passo.

Mistress Ingrid, esperta nel dolore fisico

mistress ingridL’esperienza ha una sua grande importanza in tutti i campi, anche nel complesso mondo BDSM: pensiamo che questa affermazione sia il modo migliore per introdurre Mistress Ingrid, una Padrona di 63 anni, che pratica le sue arti perverse da più di 40 anni.
 Mistress Ingrid, nel presentarsi, spiega subito com’è arredato il suo Dungeon, curato in ogni minimo particolare e attrezzato con ogni strumento di tortura.
 Ma il punto fondamentale su cui Ingrid si sofferma è il tipo di schiavo che le serve: uno schiavo non alle prime armi perché il rischio è “che si rompa” e il suo divertimento finisca.
 Una volta trovato lo schiavetto adatto alle sue perversioni, comincia ovviamente il gioco principale di Mistress Ingrid, che è quello di privare lentamente e gradualmente il proprio schiavo dalla disponibilità dei cinque sensi, per renderlo completamente alla propria mercè. Non c’è che dire: di una Padrona così, c’è solo da essere terrorizzati!

Mistress Kelly, la Lady di Ferro

mistress kellyMistress Kelly è una giovane Padrona della provincia di Bari, che sin da ragazzina amava sottomettere e umiliare i suoi compagni di scuola e gli uomini in genere.
Padrona raffinata e seducente, è allo stesso tempo però una sadica Lady di Ferro che ama imporsi con violenza sui suoi occasionali slaves.
Mistress Kelly gode particolarmente nel frustrare i suoi schiavi, sculacciandoli di tanto in tanto per umiliarli maggiormente. Ma non solo: camminare con i suoi stivali di pelle sul corpo nudo dello schiavo di turno e soprattutto masturbare con i piedi fermandosi al momento opportuno sono le pratiche che in assoluto Mistress Kelly preferisce, perché a suo dire “il corpo fremente e dolorante di un uomo che ansima mi crea più orgasmi di un pene eretto”.
A questo punto per gli incauti lettori che vorrebbero conoscerla il consiglio è inevitabile: questa donna non è per tutti, perciò valutate bene prima di contattarla.

Mistress Godiva, la torturatrice estrema

mistress godivaMistress Godiva terrorizza e lascia senza fiato: questo è il parere di uno schiavo che ha accettato di confessarci la sua esperienza. Lei non fa nulla per incoraggiare a farle visita, anzi dichiara esplicitamente che il rischio di entrare nel suo dungeon è piuttosto alto: “…se non sei pronto, potrai perdere la cognizione del tempo e dello spazio, oltre alla tua identità” è il suo monito per mettere in guardia i malcapitati.
Una volta che si decide di oltrepassare quella soglia, si entra in un’altra dimensione, oscura e perversa, fonte di dolore e piacere uniti in modo indissolubile.
Mistress Godiva non ama dare troppi dettagli, non intende sprecarsi in descrizioni dettagliate delle sue pratiche, e questo non fa ovviamente che aumentare il mistero. Ma come abbiamo segnalato all’inizio di questo paragrafo, chiunque ha avuto l’ardire di volerla conoscere – superando le prove iniziali che lei impone per scremare gli schiavi adatti ai suoi giochi – ha vissuto un’esperienza difficilmente cancellabile dalla propria memoria e dal proprio corpo.

Mistress Dottoressa per giochi clinical bollenti

mistress dottoressaNella nostra panoramica, non poteva mancare la figura di Mistress Dottoressa, conosciuta anche come Mistress Erminia.
Quanti di voi lettori da ragazzini hanno giocato al gioco del dottore, sperimentando cure e facendo operazioni fittizie con il solo scopo di scoprire l’altro sesso?
 “Non si finisce mai di giocare” direbbe probabilmente la nostra Mistress Dottoressa che ha fatto diventare quel gioco sia la sua professione (è a tutti gli effetti un Medico) sia la sua principale perversione.
Preparatevi per dolorose ispezioni rettali, umilianti clisteri non richiesti, aghi infilati in ogni dove: d’altronde a volte le cure – si sa – sono necessariamente dolorose.
 Sarà questo il destino degli sfortunati pazienti di questa sadica Dottoressa, ovvero il destino del paziente completamente nelle mani del suo medico, che avrà su di loro pieno e totale controllo. Siete pronti per una terapia d’urto?

Come scegliere la migliore Top Mistress in Italia

Siamo quindi giunti alla fine di questo nostro breve viaggio fra tenebrose e seducenti Top Mistress italiane, in cui abbiamo conosciuto ed esplorato sei diversi modi per intendere il ruolo della Padrona.
Siamo certi che i più curiosi tra i nostri lettori, vorranno ulteriormente approfondire la conoscenza delle Mistress descritte: niente di più facile, basta cercare sul nostro sito MistressItaliane.net il nome della Mistress che più di tutte ha stuzzicato la vostra fantasia e troverete all’istante tutto ciò che vi serve per entrare in contatto con lei.
Come abbiamo visto, ogni Mistress ha una sua personalità e delle caratteristiche specifiche, ma sono tutte accomunate dalla volontà di trarre piacere dalla sottomissione maschile.
In queste eccitanti pratiche BDSM è inevitabile che uno schiavo che voglia godere appieno del gioco della sottomissione, debba considerare con la dovuta attenzione le caratteristiche delle varie Mistress in relazione ai propri limiti e alle proprie esigenze: solo in questo modo, infatti, l’esperienza ricercata potrà dare pieno appagamento ad entrambi.